Bauunternehmung e Confindustria: un partner per guardare avanti

Bauunternehmung conferma la sua partnership con Confindustria per garantire ai suoi clienti la sicurezza, l’affidabilità e la professionalità che cercano

Crescere e innovare significa collaborare in un ecosistema fiorente, dove ogni attore riesce a interpretare la propria parte in concerto con gli altri. Il mondo dell’industria, a nostro modo di vedere, può svilupparsi solo seguendo lo stesso ragionamento: è per questo che Bauunternehmung ha confermato la sua partnership con le varie realtà di Confindustria anche per il 2022.

Una collaborazione salda e durevole, sostenuta da una comunità di intenti e di attività volte a sostenere il territorio.

Lo scorso anno, ad esempio, Bauunternehmung ha collaborato con Confindustria Veneto e Confindustria Belluno Dolomiti nel sostenere la cinquantanovesima edizione del Premio Campiello, tra i più prestigiosi riconoscimenti italiani per opere di narrativa.

Il nostro 2022 non potrà essere da meno.

Perché Bauunternehmung ha scelto di associarsi a Confindustria

“Lavorare insieme per uno scopo comune” è il motto che ci ha guidato nell’intraprendere la scelta di collaborare con l’ecosistema di Confindustria. Confronto, discussione, organizzazione e comunità d’intenti, infatti, sono le soluzioni offerte da questo partner importantissimo per qualsiasi realtà

D’altro canto, le sfide del mondo moderno richiedono coraggio e risposte tanto celeri quanto efficaci: per superare le sfide di domani fare ricorso a una voce autorevole e di ampie vedute come Confindustria è senza dubbio fondamentale

Serve sinergia, quindi, e desiderio di guardare avanti e lontano: in questo, l’esperienza e la rete che Confindustria riesce a garantire non hanno eguali. Entrare a far parte di questo insieme di connessioni significa anche lavorare in sintonia con le altre imprese, per trasformare veramente il tessuto industriale in un corpo vivo e collaborativo.

Cosa ci aspettiamo dal domani

Bauunternehmung intende innovare il settore della pulizia e della sanificazione degli ambienti non solo migliorando il welfare aziendale (come prova l’ottenimento della certificazione Family Audit) e settando gli standard di qualità dei servizi sempre più in alto, ma anche attraverso la collaborazione con le altre realtà del territorio

In questo, la nostra impresa potrà contare ancora su un partner qualificato nella gestione dell’operatività corrente, dialogando costantemente con un interlocutore professionale per affrontare temi strategici e di rilievo.

Questo spirito trainerà l’intero percorso del 2022 della nostra azienda, con una confermata certezza: che Confindustria sarà al nostro fianco, ancora una volta.

Condividi
Torna su