Bauunternehmung: traguardi del 2021 e prospettive per il 2022

Questo articolo vuole raccontare il 2021 di Bauunternehmung con un focus sugli obiettivi che ci siamo dati e le prospettive per il 2022.

Ecco cosa abbiamo fatto, dove siamo e perché vogliamo andare in una certa direzione.

Clienti, Collaboratori, Territorio e Sociale: il 2021 di Bauunternehmung

Clienti

Quello che facciamo da sempre è prenderci cura delle aziende e sollevarle dalla gestione del personale delle pulizie, garantendo un team selezionato e formato. 

Nel 2021 abbiamo così continuato su questa strada, offrendo servizi di pulizia, igienizzazione e sanificazione sempre più di alta qualità a segmenti definiti di mercato: 

Le interviste e i casi studio di aziende come Unifarco, realtà che sviluppa prodotti cosmetici, dermatologici e di make-up, oppure come Meccanostampi, specializzata nella progettazione stampi, stampaggio, assemblaggio e finitura, possono testimoniare l’efficineza del nostro lavoro. 

Parallelamente, è stato fondamentale strutturare una serie di attività per combattere il Covid-19 in maniera scientifica. Da mesi, infatti, collaboriamo con un laboratorio di analisi specializzato al quale inviamo i tamponi ambientali che isoliamo – prima e dopo l’igienizzazione degli spazi – per analizzare eventuali tracce di covid e per attestare l’assenza di residui batteriologici sulla superficie.

Non contenti, per andare incontro alle esigenze dei nostri clienti, abbiamo stretto una partnership a lungo termine con Da Canal, realtà Bellunese nel settore degli autotrasporti e logistica per facilitare il movimento dei nostri macchinari. 

Collaboratori

Attenzione massima verso i clienti ma anche verso il benessere dei nostri collaboratori. 

Nel corso di questi 12 mesi abbiamo potuto affrontare i primi passi del progetto Family Audit, lo strumento manageriale che ha come obiettivo quello di realizzare un bilanciamento tra le esigenze dei lavoratori e gli interessi di un’azienda

Gli ambiti di intervento su cui si è centrato il gruppo sono stati:

  • l’organizzazione del lavoro;
  • la cultura aziendale; 
  • la comunicazione;
  • il Welfare Aziendale; 
  • il welfare territoriale e le nuove tecnologie. 

A dicembre questa serie di attività ci ha permesso di ottenere la certificazione di valore, con la quale ci impegniamo su una serie di azioni concrete. 

Territorio e sociale

Se ci conosci, sai bene che sociale e territorio sono tematiche alle quali dedichiamo, direttamente o indirettamente, gran parte delle nostre attenzioni.   

A luglio abbiamo così sostenuto la 59esima edizione del Campiello, tra i premi letterari più famosi in Italia. Lo abbiamo fatto perché crediamo fortemente nella promozione della cultura e della letteratura, fondamentale per far crescere i nostri orizzonti. 

E per motivi simili, insieme ad altre grandi realtà, abbiamo unito le forze per sostenere il progetto Nevegal 2021 allo scopo di rilanciare il nostro territorio e la montagna di tutti i bellunesi. Abbiamo accettato di far parte di questo grandissimo progetto e unire le forze per far sì che il futuro di questa montagna sia al sicuro. 

E adesso? Cosa vogliamo fare del 2022? 

Sostenibilità, valore ed educazione per ripartire

Sostenibilità nella crescita

Siamo convinti che nel rispetto di clienti che si affidano a noi per un servizio, per un’attività piccola o grande che sia, si debba certificare e mantenere un livello elevato.

Ci impegniamo quindi a:

  • garantire qualità, seguendo procedure certe e precise;
  • puntare ancor di più sulla sicurezza, formando e gestendo il nostro personale nel pieno rispetto delle norme;
  • pensare all’ambiente, continuando a gestire correttamente i rifiuti sollevando i clienti da possibili rischi. 

Affiancamento di valore 

Mettendo nero su bianco il nostro impegno ad andare incontro alle esigenze dei nostri collaboratori, ci prefiggiamo l’obiettivo di fornire loro un affiancamento di alto livello.

Flessibilità, smart working, banca di solidarietà, valorizzazione dei ruoli, convenzioni e uno spazio di primo ascolto: sono solo alcune delle azioni che abbiamo deciso di implementare in sinergia con i nostri consulenti. 

Ognuno avrà poi a disposizione un’area riservata nella quale potranno recuperare informazioni e avere risposte chiare alle loro domande. 

Educazione  

I nostri punti fermi sono da sempre sanificazione, igienizzazione e pulizia: i tre aspetti fondamentali per garantire un ambiente di lavoro sicuro. La nostra comunicazione sarà quindi centrata anche sulla sensibilizzazione delle aziende: il lavoro è importante, e “viverlo” in spazi adatti e assolutamente sani garantisce un benessere aziendale che oggi non può più essere un plus, ma la prassi.

Le imprese non possono più accontentarsi e adagiarsi, quindi, viste anche le recenti trasformazioni che la pandemia ci ha costretto ad affrontare. Le nuove normative che il Governo ci chiede di rispettare possono essere soddisfatte e trasformate in un trampolino di crescita attraverso l’implementazione di una serie di attività congiunte, con il partner giusto.

Quindi, la nostra Mission per il 2022 sarà anche unire le forze e le risorse con altre realtà per il conseguimento di uno scopo comune. Continueremo a sviluppare delle collaborazioni con dei partner strategici al fine di valorizzare ancora di più il brand Bauunt. Solo così potremo raggiungere insieme obiettivi sfidanti e più velocemente.


Lo avrai capito. Abbiamo voglia di innovare il settore della pulizia e sanificazione degli ambienti. Il 2022 sarà il nostro trampolino di lancio: con l’umiltà che ci contraddistingue, ma fermamente convinti del nostro potenziale. La formazione costante del personale, i test continui di prodotti, strumenti, metodologie all’avanguardia ed un atteggiamento volto al miglioramento continuo, sono le basi per il domani che Bauunternehmung intende costruire.

Condividi
Torna su